lunedì 5 aprile 2010

Tapislourant

E' facile rimanere delusi se un amico, che credevi caro, torna per le vacanze e si preoccupa di rivedere tutti ma non te.
All'inizio ti viene da pensare che ormai non è più l'amico che credevi. E alla fine rimani solo con un grande dubbio che viene ingoiato da un grande vuoto e tutto quel che riguardava voi non ha più senso.
Oggi camminavi alla stazione per comprare il biglietto del rientro a casa e sotto la galleria ferroviaria ti sembrava di camminare su un tapis lourant; è questo che hai fatto finora?
Quante volte hai percorso la galleria della stazione, quante volte hai comprato un biglietto di rientro a casa dopo essere stato dai tuoi per le feste.
Ogni volta speri che la prossima le cose cambino un po' anche per te. Nesuno se lo deve augurare, se non tu.

Nessun commento:

Posta un commento